Tributarista

IMG_0247La Legge sulle Professioni non regolamentate, approvata in via definitiva dalla Camera il 19/12/12 e pubblicato in GU il 26/01/13, dopo un travagliato iter legislativo, ha dato visibilità a tanti professionisti di nuove e meno nuove attività, nel nuovo millennio. Tra queste professioni, c’è il Consulente Tributario, più semplicemente definito e conosciuto come Tributarista ex lege 4/2013.
Il tributarista o consulente tributario è il professionista che esercita in forma autonoma abituale e professionale l’attività nell’area dei servizi contabili, fiscali, tributari amministrativi ed aziendali, svolgendo l’attività di tenuta di contabilità semplificate ed ordinarie, redazione di bilanci e relative dichiarazioni fiscali, denunce di successione, ect. fornendo anche idonei interventi di consulenza. Come tributarista, io sono iscritta all’ A.N.CO.T.

L’Associazione Nazionale Consulenti Tributari – A.N.CO.T. è nata per tutelare gli interessi sindacali dei professionisti appartenenti alla categoria, successivamente ha ampliato i propri ambiti d’intervento ed i propri obiettivi a tutela non solo degli associati, ma anche a garanzia della qualità del servizio per l’utenza. L’A.N.CO.T., impone ai suoi associati:
a) Il codice deontologico per il rispetto di regole di correttezza nello svolgimento dell’attività professionale
b) L’obbligo di copertura assicurativa per la responsabilità professionale con primaria compagnia e con un massimale di € 1.032.913,00
c) L’obbligo dell’aggiornamento professionale con la frequenza ai corsi di formazione tributaria permanente e la periodica verifica del possesso dei requisiti professionali.